lunedì 23 dicembre 2013

Cupcakes di fragola e vaniglia

Oggi è la vigilia di Natale e io pubblico una ricetta poco natalizia, ma molto molto buona!!!
Questi cupcakes li volevo fare da un po' ma non volevo usare marmellata di fragola perché non volevo trovare i semini della fragola nella buttercream. Ho cercato al supermercato uno sciroppo alla fragola, ma ho solo trovato una "guarnizione" di fragola della Toschi, che si chiama Mytopp. Allora mi sono decisa a fare un'esperimento e vedere cosa ne usciva fuori... il risultato: cupcakes buonissimi, con un buttecream molto cremoso e per niente granuloso, con un tocco di mascarpone!!!




Per la base ero indecisa se farla con gusto alla fragola o pure riempirla di sciroppo, ma alla fine ho deciso di fare un gusto più delicato che abbinasse alla perfezione con la fragola, semplicemente vaniglia. Devo dire che questa ricetta per la base è ottima, molto leggera perché non ha burro ma olio di semi (io scelgo sempre quello di girasole), molto morbida e spugnosa.



Ricetta di cupcakes alla vaniglia e fragola

(ricetta originale: Objetivo: Cupcake perfecto di Alma Obregon)

 

Per la base alla vaniglia:

  • 100ml di olio di semi di girasole
  • 200g zucchero bianco
  • 3 uova
  • 200g farina auto-lievitante (miscela farina e lievito)
  • 100ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il buttercream alla fragola:

  • 150g burro senza sale a temperatura ambiente
  • 150g icing sugar (o zucchero a velo) 
  • 100g mascarpone
  • 4 cucchiai di sciroppo di fragola



Riscaldare il forno a 180° o 160° se ventilato.
Preparare il vassoio per cupcakes con 12 pirottini di carta.
In una planetaria (o con lo sbattitore elettrico) sbattere l'olio con  lo zucchero. Aggiungere le uova, uno alla volta, ed amalgamare bene il composto prima di aggiungerne un altro.
Setacciare in una ciotola la farina. Mescolare il latte e l'essenza di vaniglia in un bicchiere.
Incorporare 1/2 della farina e mescolare bene a bassa velocità, aggiungere il latte e continuare a mescolare. Aggiungere l'altra metà di farina e mescolare a bassa velocità finché sarà incorporata, ma senza sbattere troppo.
Riempire i pirottini senza superare i due terzi e cuocere per una ventina di minuti. Sfornare, testando prima la cottura con uno stecchino, lasciare un paio di minuti nella teglia e poi trasferire su una griglia per lasciarli raffreddare completamente prima di decorarli.


Mentre i cupcakes sono in forno setacciare l'icing sugar (o zucchero a velo). Mescolare nella planetaria (o con lo sbattitore elettrico) l'icing sugar con il burro a bassa velocità all'inizio e poi a velocità più alta per almeno 3 minuti. Aggiungere il formaggio mascarpone e continuare a sbattere fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato. Per ultimo aggiungere lo sciroppo di fragola e sbattere finché e ben mescolato.
Versare il buttercream in una sac à poche e decorare i cupcakes. Ho usato una bocchetta Wilton numero 1M. Ho fatto la decorazione partendo dal centro e girando attorno per creare una sorta di fiore. Infine ho decorato con i cristalli di zucchero colorato colore rosso (li trovate qui).


Con queste quantità sono riuscita a fare 12 cupcakes e 20 mini cupcakes e anche il buttercream mi è bastato per decorarli tutti. Per gustarli al meglio tirare fuori dal frigo (si, bisogna metterli in frigo perché hanno formaggio!!!) almeno mezz'ora prima, cosi la crema non e troppo soda, ma morbida al punto giusto...
Deliziosi!!! ;)


Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...